Cannabis light, Vasco contro il divieto della Cassazione: ” Di marijuana non è mai morto nessuno”

Sta generando non poche polemiche il divieto della Cassazione di vendere la cannabis light. Sulla questione, ha detto la sua anche Vasco Rossi

Sta generando non poche polemiche il divieto della Cassazione di vendere la cannabis light. Sulla questione, ha detto la sua anche Vasco Rossi.

Cannabis light, Vasco Rossi contro il divieto della Cassazione

«Vietare la cannabis light è una vergogna. Sapete tutti come la penso, non bisognerebbe inserirla nella lista delle sostanze proibite». Vasco commenta così il recente divieto della Cassazione di vendere la cosiddetta «erba legale», al termine della conferenza stampa di presentazione del suo « Vasco Non Stop Live 2019», sei concerti allo stadio Meazza di Milano.

«Altre sostanze più pesanti sono assolutamente da vietare – ha continuato Vasco, che domani salirà sul palco per la prima data – ma di marijuana non è mai morto nessuno. In ogni caso non sono venuto qui stasera per parlare di droga ma di musica e delle emozioni che vivremo con la musica».

Author: Emanuela Buzzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *