Agente arresta una coppia e i due fanno sesso nell’auto del poliziotto

Notizia certificata e riportata dal quotidiano online IlGiornale.it. Ha arrestato una coppia di ladri e l’ha fatta salire sui sedili posteriori dell’auto di polizia, ma quando i due hanno iniziato a baciarsi e dunque a fare sesso, non è intervenuto, lasciandoli fare tranquillamente, come nulla fosse.

Il fatto in Florida, dove il poliziotto è stato sospeso dal servizio, tenuto senza paga per venti giorni e sottoposto ad azione disciplinare per avere permesso ai due malviventi innamorati di dare libero sfogo alle loro pulsioni.

Come riporta Dagospia, l’agente in questione Doug McNeal ha arrestato Zachary Moellendick, 23 anni, e Krista Leigh, 24, per furto in un Walmart. I due sono saliti in auto e si sono lasciati travolgere dalla passione 

sotto gli occhi del poliziotto che non ha fatto niente per fermarli, come si vede nel filmato, girato dalla dashcam montata sulla macchina della polizia. Lui però si difende dicendo di non essersi accorto di nulla: i suoi superiori, però, non gli hanno creduto.

Da Dagospia: Un poliziotto della Florida è stato sottoposto ad azione disciplinare dopo aver permesso a una coppia in stato di arresto di fumare, baciarsi, coccolarsi e… impegnarsi in attività sessuali mentre erano sul sedile posteriore dell’auto della polizia.

Author: Emanuela Buzzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *