CASO BRENDA Scomparsa nel nulla da luglio, senza portar niente con sé. Arriva la svolta

Il cellulare di Andrea Felicetti, fresco sposa di Veronica, è stato sequestrato dalla Procura nell’ambito delle indagini per l’omicidio della ex compagna, Maria Aparecida Soares, detta Brenda. Attualmente il dispositivo è nelle mani del ct nominato dal giudice e sequestrato allo scopo di ricostruire i rapporti con la 52enne nei giorni che hanno preceduto quelli della scomparsa. La confermare la notizia è stata, attraverso la giornalista Adele Oriana Orlando, proprio la pm Maria Federica Ormanni, titolare dell’inchiesta.

Brenda, mamma della 18enne Gabriela, è scomparsa da Castelnuovo del Garda la notte del 18 luglio 2018, lasciando a casa, soldi, carta di credito e documenti. All’appello mancava solo il passaporto che poi è risultato essere scaduto da tempo. Per molti giorni Brenda non è stata cercata e solo mesi dopo, l’attenzione sulla storia è stata destata dalla trasmissione Chi l’ha visto?. che ha cominciato a occuparsi del caso su segnalazione del convivente, Andrea Felicetti. L’ingegnere informatico ha contattato il programma di Federica Sciarelli per chiedere aiuto, ma precisando, al contempo, che per lui poteva trattarsi ‘allontanamento volontario’ perché lui stesso aveva ritrovato la bicicletta di Brenda alla stazione di Peschiera del Garda.

Brenda, tuttavia, a detta delle amiche Celia e Adriana (tragicamente scomparsa qualche mese fa) stava vivendo un periodo di tensione con il compagno e aveva loro riferito di aver scoperto che la tradiva con un’altra donna e di aver avuto un duro confronto con quest’ultima. I rapporti tra lei e Andrea si erano deteriorati al punto da farla temere per se stessa, tanto che lo stesso giorno della scomparsa, Brenda si era confidata con alcuni agenti della Polfer. i poliziotti, incontrati alla stazione di Peschiera, aveva rivelato di temere che il compagno potesse farle del male, ma nonostante l’offerta di aiuto degli agenti, che le avevano spiegato come tutelarsi e cosa fare, non ritenne di voler sporgere denuncia.

Sei mesi dopo la scomparsa di Brenda, Andrea ha sposato Veronica, una donna colombiana che afferma di aver conosciuto dopo la scomparsa della compagna. Nello stesso periodo la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio contro ignoti. Unica pista l’esame del cellulare del tablet di Brenda. Nessun risultato, invece, ha dato il sopralluogo dei carabinieri in casa Felicetti, dove non sono state trovate tracce di sangue.

Author: Emanuela Buzzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *