“Sei antifascista”, in dieci picchiano quattro ragazzi di vent’anni

Roma, indossano maglietta antifascista: quattro ragazzi aggrediti a Trastevere da un gruppo di dieci ragazzi di trent’anni

Violenza a Roma nei confronti di un antifascista. Quattro ragazzi di vent’anni la scorsa notte sono stati aggrediti a  Trastevere. Ad attaccarli una decina di trentenni a causa della maglietta del Cinema America che indossavano i quattro.

Roma, picchiati quattro ragazzi: “Maglietta antifascista”

Prima l’accusa: “Hai la maglietta del Cinema America, sei antifascista, levati subito ’sta maglietta, te ne devi andare via da qua”. Poi l’aggressione fisica con bottigliate, pugni e testate.

La denuncia

A denunciare l’accaduto è stato David Habib, ricoverato d’urgenza al Fatebenefratelli. David ha riportato una tumefazione e trauma con fattura scomposta alla piramide nasale. Un altro dei quattro ragazzi ha rimediato tre punti sul sopracciglio destro.

Author: Emanuela Buzzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *