“Mi dispiace staccarmi da lui ma devo”, la decisione ufficiale di Ilary Blasi

“Mi dispiace staccarmi da lui ma devo. Era un programma che desideravo molto fare e mi sono tolta questa soddisfazione. Ogni anno è venuta fuori una parte di me ma, come in tutte le cose, c’è un inizio e una fine” con queste parole, alle pagine del settimanale ChiIlary Blasi sgancia la sua rivelazione dell’estate 2019: la conduttrice non presenterà più il Grande fratello VIP.

Confermate dunque le indiscrezioni che la volevano ‘dimissionaria’: dopo Le iene, la Blasi lascia così anche la versione con famosi del re dei realityad Alfonso Signorini, che invece proseguirà la sua avventura – non si sa ancora se tutto solo o con qualcuno al suo fianco. Del resto, questa decisione della presentatrice romana ha una ragione seria:

“A me piace la parte divertente, mentre mi riesce più difficile quella in cui si parla di cose personali, perché lì non è più un gioco, ma devi andare a scavare a fondo, a volte troppo”, spiega ancora Ilary. “Ci sono dei paletti e, quando si sorpassano certi limiti, dove magari un’altra ci sguazzerebbe, io faccio fatica perché a me piace più ridere” confida ulteriormente al numero di Chiin edicola da mercoledì 3 luglio. Un lato negativo della decisione di lasciare il GF VIP è l’addio con Alfonso Signorini, suo partner di scena per i tre anni in cui la strana coppia ha condotto lo show:

Mi dispiace staccarmi da lui perché è una persona che mi fa stare bene“, rivela la Blasi. Insomma, la bella 38enne ex Passaparola ha una carriera di successo, costruita anche su dei ‘no’ e sulle decisioni di lasciare determinati contesti al momento giusto:

Non ho l’ansia di stare in video e l’ho dimostrato, ho la fortuna di poter scegliere” afferma lei. Che, però, un nuovo progetto ce l’ha già ed è la conduzione della nuova edizione di un grande classico – ai tempi trasmesso dalla Rai – come Giochi senza frontiere: “Era un’altro sogno che avevo: quand’ero piccola, d’estate, tutta la famiglia si ritrovava a vedere Giochi senza frontiere e sono felice di portare in tv la versione 2.0″.

E per quanto riguarda invece la favoleggiata sitcom stile Casa Vianello con il marito Francesco Totti? “È un’idea che ci ha sempre divertito” confida la Blasi all’intervistatore. E poi aggiunge che, almeno per ora, il quarto figlio con l’ex capitano della Roma non è in cantiere: “Stiamo bene così, io e Francesco abbiamo tre figli e tre è il numero perfetto“.

Author: Emanuela Buzzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *