Magnate russo investe un uomo su uno scooter ma ha fretta, apre il suo portafogli e regala al malcapitato 4 mila euro in contanti, poi scompare nel buio

In pochissimi mesi in Russia sono aumentati in modo considerevole le persone che hanno un conto in banca rilevante.I nuovi ricchi dell’Est stanno invadendo sempre più le nostre spiagge con yacht da mille e una notte e soggiornando in hotel extralusso.

Uno di questi magnati russi in Versilia, stava percorrendo di notte una litoranea quando, per cause non ancora ben definite, ha investito uno scooter.

L’auto sulla quale viaggiava il magnate russo era di grossa cilindrata e ha tamponato lo scooter di un abitante della zona che per fortuna si è subito rialzato senza essersi fatto nulla.

Il magnate russo si è avvicinato al tamponato ha aperto il suo portafogli e ha tirato fuori 4 mila euro in contanti consegnandole nelle mani del motociclista.

Il magnate si è giustificato per il suo insolito gesto dicendo che aveva fretta e non poteva aspettare l’arrivo della polizia locale per i vari accertamenti di rito.

L’uomo, subito dopo aver consegnato nelle mani del motociclista la somma di denaro, è salito nella sua auto e si è dileguato nel buio della notte.

Author: Emanuela Buzzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *